Emilio Pucci, la campagna per l'autunno-inverno 2018-2019 con Lily Stewart

Eleganza e vivacità, brio e glam: la donna di Emilio Pucci (ovvero Lily Stewart) strega l'autunno-inverno 2018-2019 con una campagna dai toni irresistibili.

Un continuo frusciare di sete, di fantasie che abbagliano elegantemente l’occhio, di accessori dal tono immancabilmente glamour (segnaliamo subito per le più estrose tra voi i grandi occhiali da sole di un bianco quasi abbacinante). Per l’autunno-inverno 2018-2019 la donna di Emilio Pucci sfodera, le immagini della nuova campagna parlano indubitabilmente chiaro, tutte le sue armi migliori. Armi che da decenni, si sa, seducono il mondo intero, alimentano l’immaginario collettivo, vestono d’estate come d’inverno, di primavera come d’autunno, le donne più eleganti e volitive del pianeta.

Una femminilità qui del resto splendidamente incarnata dalla top model Lily Stewart che, davanti all’obiettivo di Mark Peckmezian a cui niente sfugge, snocciola una guardaroba dal brio inconfondibile, lo spirito indomabile, l’eleganza ogni volta aggraziata ed ariosa. In evidenza gonne voluminose ed ondeggianti come marosi, spacchi mozzafiato, piccoli drappeggi che sottolineano abilmente gli aderenti corpetti.

Nulla sfugge all’attenzione meticolosa e di difficile accontentatura della donna del brand che ancora una volta punta ad essere un incontestabile simbolo d’eleganza; incarnazione di una modernità sapientemente nostalgica dove passato, presente e futuro si incontrano col sorriso sulle labbra, felici di specchiarsi in una femminilità (ne converrete certamente con noi) ben riuscita ed irresistibilmente affascinante.

Via | Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail