Kate Middleton, vietato indossare l’arancione: non dona alla sua carnagione

Kate Middleton non può indossare l’arancione: a darle questo consiglio non è la casa reale, ma i suoi consulenti di stile.

LONDON, ENGLAND - JUNE 29:  Catherine, Duchess of Cambridge attends the new V&A exhibition road quarter at Victoria & Albert Museum on June 29, 2017 in London, England.  The V&A Exhibition Road Quarter was designed by British Architect Amanda Levete. (Photo by Richard Pohle - WPA Pool /Getty Images)

L’arancione è messo al bando. Kate Middleton è una che di moda se ne intende. Sa portare praticamente tutto, alterna abiti firmati a modelli low cost, collezioni dell’ultima stagione a ricicloni di 10 anni prima, e sta attenta agli abbinamenti. È talmente perfetta che molto spesso risulta noiosa, a differenza della cognata Meghan Markle, che per ruolo e fisico è sicuramente più aggressiva e meno ligia al protocollo.

L’arancione è vietato ma non perché glielo imponga la casa reale. Insomma la Regina le ha vietato di portare le borse a tracolla, scoprire le spalle, indossare sempre le calze e non accavallare mai le gambe in pubblico, però non ha dettato legge sui colori. Diciamoci la verità, non potrebbe visto che nel corso degli anni (e sono tanti) ha esplorato tutte le tonalità pastello possibili in natura e non.

La motivazione risiede nell’armocromia, ovvero nell’analisi del colore che valorizzare al meglio la combinazione pelle-occhi-capelli. L'esperto di stile Daisy Schubert come riportato da aol.com ha infatti dichiarato:

"Se il mio sospetto è corretto, Kate Middleton starebbe malissimo vestita di arancione e per questo fa molto bene ad evitarlo".

E quindi via libera a tutto il resto, come il giallo, con cui ha fatto furore quest’estate, e il blu, colore reale per eccellenza.

The Duke and Duchess of Cambridge and Prince Harry are very excited to share some important films with you for @Heads_Together – swipe right to see a special preview of four of the films, which feature people from all walks of life, including @professorgreen, talking about the life changing conversation that helped them cope with their mental health problems. The Duke and Duchess of Cambridge and Prince Harry said: “Attitudes to mental health are at a tipping point. We hope these films show people how simple conversations can change the direction of an entire life. Please share them with your friends and families and join us in a national conversation on mental health in the weeks ahead.” Read more via the link in our bio.

Un post condiviso da Kensington Palace (@kensingtonroyal) in data:

  • shares
  • +1
  • Mail