Milano Fashion Week: pantaloni e rouches per Ermanno Scervino primavera estate 2019

Ha due anime, una maschile e una femminile, la linea donna Ermanno Scervino per la primavera estate 2019

Due anime, un unico corpo, la collezione primavera estate 2019 di Ermanno Scervino coniuga la classica dualità maschile-femminile, unendo elementi che appartengono all'una e all'altra via, mescolandoli insieme in modo elegante e naturale.

Il risultato dà come sempre ragione a Scervino, un vero maestro nel design. Lo stilista è uno dei pochi che riesce a rispettare la vestibilità in ogni sua collezione, onorando la femminilità, posandosi in modo raffinato sulle curve, omaggiando il corpo della donna senza eccessi. I risultati non lasciano spazio a dubbi.

La collezione del marchio che ha sfilato a Milano Moda Donna è infatti un buon mix di completi pantalone da giorno, da moderna garçonne e abiti con rouches e drappeggi per metà pomeriggio e sera. Ermanno Scervino insomma non delude e tolta forse la scala cromatica un po' limitata, vince e convince.

Eleganza
9

Originalità
6

Tavolozza di Colori
7

Sensualità
9

Vestibilità e taglio
9

Sfilata Ermanno Scervino: i vip presenti all'evento

Ovviamente anche le star amano Ermanno Scervino, tanto che il front row delle sue sfilate è sempre pieno di bellissime Vip di livello internazionale, pronte a gustare le novità del marchio che sfilano in passerella due volte all'anno.

Non è stato diverso per l'evento di Milano Moda Donna del 22 settembre, che ha visto una serie di grandi protagoniste del jet set italiano e straniero, presenti. Qualche nome? Non mancavano Federica Fontana e Martina Colombari, ma in prima fila anche Olivia Palermo, Annabelle Belmondo e Matilde Gioli.

In gallery tutte le star che hanno fatto visita a Scervino per la sua sfilata primavera estate 2019.

Gallery | Press Office Ermanno Scervino

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail