Saldi invernali 2019: le date di inizio e fine regione per regione

Da gennaio partono i saldi invernali 2019, con date di inizio e fine diverse regione per regione

Saldi gennaio 2019

Partiranno a gennaio, per poi chiudersi a febbraio o marzo a seconda delle zone, i saldi invernali 2019, pronti a portare una cascata di sconti per chi ha in programma il rinnovo del guardaroba o anche solo qualche acquisto mirato e utile.

Le date di inizio e fine sono diverse regione per regione, anche se quasi in tutta Italia si partirà il 5 gennaio, con eccezione di Basilicata, Val d'Aosta e Sicilia, dove la stagione delle promozioni inizierà rispettivamente il 2, il 3 e il 6 gennaio.

Per quanto riguarda la durata dei saldi invernali 2019, ogni regione ha una certa autonomia su quando farli chiudere. La più virtuosa è la Campania, con quasi 3 mesi pieni di offerte, mentre in Trentino-Alto Adige Südtirol i negozi manterranno il regime di sconti solo fino al 16 febbraio.

In realtà, in questo caso, ogni comune ha potere decisione su quando far partire e concludere i saldi. Nel distretto Val Pusteria e Val Venosta, ad esempio, alcuni comuni inizieranno a far calare i prezzi dal 16 febbraio, mantenendo i saldi fino al 30 marzo 2019.

Eccezioni a parte, ecco il calendario dei saldi invernali 2019 con tutte le date da tenere sotto controllo.

Abruzzo - dal 5 gennaio al 5 marzo
Basilicata - dal 2 gennaio al 1 marzo
Calabria - dal 5 gennaio al 28 febbraio
Campania - dal 5 gennaio al 2 aprile
Emilia Romagna - dal 5 gennaio al 5 marzo
Friuli Venezia Giulia - dal 5 gennaio al 31 marzo
Lazio - dal 5 gennaio al 28 febbraio
Liguria - dal 5 gennaio al 18 febbraio
Lombardia - dal 5 gennaio al 5 marzo
Marche - dal 5 gennaio al 1 marzo
Molise - dal 5 gennaio al 5 marzo
Piemonte - dal 5 gennaio al 28 febbraio
Puglia - dal 5 gennaio al 28 febbraio
Sardegna - dal 5 gennaio al 5 marzo
Sicilia - dal 6 gennaio al 15 marzo
Toscana - dal 5 gennaio al 5 marzo
Trentino-Alto Adige - dal 5 gennaio al 16 febbraio (con eccezioni a seconda dei comuni)
Umbria - dal 5 gennaio al 5 marzo
Valle D’Aosta - dal 3 gennaio al 31 marzo
Veneto - dal 5 gennaio al 31 marzo

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail