Seguici su

Eventi

American Music Awards 2013: i look peggiori sul red carpet

Non solo cose belle, ma anche cadute di stile e scivoloni sul red carpet degli AMA2013: guardate la gallery e le schede di Fashionblog!

Gli American Music Awards 2013 sono stati caratterizzati da acconciature classiche e look tendenzialmente sobri, a parte un paio di notevoli scelte di stile come il vestito vedo-non-vedo di Rihanna o il glicine desaturato e rivisto del lungo abito di Lady Gaga: si è visto molto bianco e nero, sia insieme sia in monocolore, qualche flash di giallo-arancio-rosso ma in generale, se ci passate il commento, anche tanta noia nei look, per quanto riusciti.

Vi abbiamo presentato un corposo post con quelli che a nostro giudizio potevano essere i look più belli, insomma i migliori di questa manifestazione che ha visto il trionfo di Justin Timberlake (promosso il suo three-pieces in blu e nero con papillon da dandy vecchio stile) e di Taylor Swift, assieme a Rihanna e One Direction tra i nominati più premiati: ma quali sono, in tutta sincerità, i look peggiori di questo red carpet?

In sostanza, quali sono state le scelte  che si sono trasformate, magari involontariamente, in vere e proprie cadute di stile, azzardi malriusciti, wardrobe malfunction oppure, semplicemente sbagli di abito, colore o accessori? Noi di Fashionblog, sempre secondo il nostro insindacabile giudizio, abbiamo selezionato i look che proprio non ci sono piaciuti malgrado i tentativi di voler essere glamourous (fidatevi, una selezione corposa è sufficiente per darvi un’idea). Ecco la gallery:

AMA 2013, i look peggiori

[blogo-gallery title=”American Music Awar 2013 peggiori” slug=”american-music-awar-2013-peggiori” id=”312786″ total_images=”0″ photo=”1,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11,12,13,14,15,16,17,18,20,21,22,23″]

TLC

[img src=”https://media.fashionblog.it/6/60f/451857207.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Press Room” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132137″]
Il genio della lampada. Non abbiamo altre parole per definire la rapper delle TLC e il suo improponibile look bianco, glitter e gonna a mantello.

2 Chainz

[img src=”https://media.fashionblog.it/9/949/451857699.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132139″]
Ok, sei un rapper. Ok, ti devi vestire strano. Ok, le scarpe da ginnastica gialle ci piacciono. Ma quella giacca è da labirintite cronica.

Cierra Ramirez

[img src=”https://media.fashionblog.it/8/8e3/451858115.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132143″]
Il. Pelo. Giallo. Dello. Smanicato. Ma anche le knee socks nere effetto mortadella che fanno sembrare la piccola attrice una nana ipertrofica.

Zendaya Coleman

[img src=”https://media.fashionblog.it/f/fe9/451779031.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132141″]
Oltre le intollerabili scarpe argentate a punta, la tunica spallata sul pantalone bianco (di due toni diversi) è perfetta per un cocktail party in spiaggia, non per un red carpet. Sorvoliamo commenti sulle extension da fatina dei sogni e i bracciali.

Adrianna Costa

[img src=”https://media.fashionblog.it/3/377/451779057.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132147″]
Le ruches? Seriamente, le ruches su tutta la lunghezza del vestito? E quelle platform pesantissime che non c’entrano nulla con la pur lieve delicatezza dell’abito?

Ariana Grande

[img src=”https://media.fashionblog.it/8/8c7/451785931.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132149″]
Ragazza mia, hai vent’anni. Venti. Tempo per conciarti da Cher ce ne sarà. Cambia stylist, pettinatura e anche espressione.

Maya Veronica

[img src=”https://media.fashionblog.it/7/776/451786187.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132161″]
Il costume perfetto per fare l’odalisca del sultano, con un make up sbagliatissimo.

Ashlee Keating

[img src=”https://media.fashionblog.it/0/07a/451786307.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132163″]
Bianco sì, glitter pure, ma insieme è un azzardo che sulla giovane cantante riesce a risultare noioso e banale.

Naya Rivera

[img src=”https://media.fashionblog.it/3/348/451786595.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132165″]
La figlia segreta di Morticia Addams e Jennifer Lopez. Il vestito, un Michael Kors davvero impegnativo perché fintamente semplice, sembra strangolarla e la capigliatura voluminosa non aiuta a snellire la figura.

One Direction

[img src=”https://media.fashionblog.it/0/032/451793275.jpg” alt=”” height=”350″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-thumb_620x350 wp-image-132167″]
Da dove partiamo? Si salva solo il cappottino grigio doppiopetto di Liam Payne. Per il resto, sembrano provenire dalla Fiera delle Pompe Funebri.

R. Kelly

[img src=”https://media.fashionblog.it/f/f39/451794043.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”alignleft size-blogomedium wp-image-132171″]
La gonna sta bene solo a Marc Jacobs e a Michael Stipe dei REM, ficcatevelo in testa.

Jennifer Hudson

[img src=”https://media.fashionblog.it/8/855/451799577.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132173″]
Non la perdoneremo mai per averci costrette a stroncare un Dior disegnato da Raf Simons. Il colore è bellissimo, il modello le sta bene, il contrasto col rosa era eccezionale, ma quella parte mancante fa pensare che il vestito sia stato tagliato male. Peccato.

Taylor Swift

[img src=”https://media.fashionblog.it/6/61d/451804535.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132175″]
Solito vestitino corto glitterato e finto pudico, un Julien MacDonald al quale è stata “censurata” la scollatura, capelli gonfi alla Farraw Fawcett e aria da sotuttoio. Taylor, hai stufato, grazie.

Luke Bryan

[img src=”https://media.fashionblog.it/c/c3b/451808781.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132177″]
Va bene che fai country, ma quella giacca non la sceglierebbero nemmeno i Good Ol’ Boys.

Kelly Osbourne

[img src=”https://media.fashionblog.it/9/9da/451808877.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132179″]
Per quanto ci provi, la figlia di Ozzy non riuscirà mai a togliersi l’aria da bambolotta di dosso. E questo grigio la invecchia, così come la lunghezza indecisa e le platform del colore sbagliato.

Heidi Klum

[img src=”https://media.fashionblog.it/1/162/451809465.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132181″]
Un Marchesa sbagliato esiste e lo ha indossato la supermodella tedesca. Pizzi, frange, applicazioni e quanto altro che non giovano alla sua figura.

Marc Anthony

[img src=”https://media.fashionblog.it/a/a53/451810595.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132185″]
Tralasciando il fatto che somigli sempre di più a Schwarzenegger senza steroidi, l’ex marito di Jennifer Lopez fa il finto ggggiovane con giacca di pelle e flanella e jeans strappati. Ma cresci.

Zoe Saldana

[img src=”https://media.fashionblog.it/c/ca6/451815725.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132187″]
Stroncare un Zuhair Murad si può: la linea asimmetrica, il pannello sul fianco, la fantasia rubata al macramé d’uncinetto, le scarpe banali. Zoe Saldana fa quel che può, ma non ci siamo.

Lil’ Mama

[img src=”https://media.fashionblog.it/7/7f3/451825401.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132189″]
I capelli verdi in tinta con il bordo del vestito da sirena. E come se non bastasse, i brillantoni sul punto vita.

Phoebe Price

[img src=”https://media.fashionblog.it/3/33b/451832107.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132191″]
Lei vince su tutti senza nemmeno fiatare: basta quel tulle strappato dalle fauci del cane.

Emma Roberts

[img src=”https://media.fashionblog.it/8/8ae/451832255.jpg” alt=”” height=”360″ title=”2013 American Music Awards – Arrivals” class=”aligncenter size-blogomedium wp-image-132193″]
Ecco una che non vorremmo vedere in questa classifica: il Lanvin sembra un sacco della spazzatura glitterato e nemmeno la clutch e le scarpe porpora smorzano l’effetto.

Leggi anche

donna a un colloquio di lavoro donna a un colloquio di lavoro
Fashion news4 giorni ago

Come vestirsi per impressionare: guida allo stile per colloqui e riunioni

Ecco qualche consiglio per vestirsi quando bisogna presentarsi ad un colloquio o ad una riunione. L’abbigliamento è un aspetto fondamentale...

Illuminazione giardino Illuminazione giardino
Accessori1 settimana ago

Illuminare il giardino con i led: consigli e idee

Le lampade a Led da esterno sono una delle soluzioni migliori per illuminare i giardini poiché offrono possibilità illimitate di...

fare upcycling fare upcycling
Fashion news2 settimane ago

Upcycling: rivoluzionare il proprio guardaroba con la moda sostenibile

L’upcycling è una pratica che sta rivoluzionando il mondo della moda sostenibile. Ecco cos’è. Negli ultimi anni, sempre più persone...

modelle in intimo, inclusività nel mondo della moda modelle in intimo, inclusività nel mondo della moda
Fashion news3 settimane ago

Fashion for all: inclusività e diversità nel mondo della moda

Scopriamo come il valore dell’inclusività e della diversità stanno influenzando il mondo della moda. La moda è un settore che...

Donna capelli mani in testa Donna capelli mani in testa
Beauty3 settimane ago

Come combattere i danni da calore sui capelli

Cosa vuol dire avere i “capelli danneggiati”? Il danno ai capelli si riferisce alla rottura fisica o chimica delle strutture...

Grace Kelly Grace Kelly
Fashion news4 settimane ago

Icone di stile del cinema: lezioni di moda dai film

Ecco alcune delle icone di stile più famose del mondo del cinema. Il cinema ha sempre avuto un grande impatto...

Trekking in montagna Trekking in montagna
Fashion news4 settimane ago

Soggiorni estivi nelle zone vacanze dell’Alto Adige

Tutti coloro che amano le vacanze nelle zone montane hanno sicuramente preso in considerazione un soggiorno nel territorio dell’Alto Adige,...

tecnica del layering tecnica del layering
Fashion news1 mese ago

Guida al layering: tecniche per un look multistrato perfetto

Oggi capiamo cos’è il layering e come farlo nel modo corretto. Il layering è una tecnica di abbigliamento che consiste...

fashion show fashion show
Fashion news1 mese ago

Fashion week insider: highlights e must-have dalle ultime sfilate

Ecco alcuni dei momenti salienti e i must-have delle ultime sfilate di moda. Le settimane della moda sono eventi molto...

sneakers bianche scarpe sneakers bianche scarpe
Fashion news2 mesi ago

Sneaker culture: edizioni limitate e collaborazioni epiche

Oggi esploriamo l’evoluzione della concezione delle sneakers! La cultura delle sneaker è diventata un fenomeno globale che coinvolge appassionati di...

donna in lingerie donna in lingerie
Fashion news2 mesi ago

Evoluzione della lingerie: storia e tendenze attuali

Da indumenti funzionali a capi di moda e seduzione, ripercorriamo la storia della lingerie. L’evoluzione della lingerie nel corso dei...

Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio
Brand e Case di moda2 mesi ago

Scarpe Reebok: scoprite l’ultima collezione!

Le sneakers di tendenza ridefiniscono stile e comfort, conquistando moda e sport con design innovativi. Quando si nomina Reebok, si...