Buon compleanno Ozzy Osbourne: i 65 anni di un'icona di stile

Come copiare il look di Ozzy Osbourne senza la droga e gli eccessi: un decalogo da seguire e una gallery cui ispirarsi!

La musica e la moda sono sempre andate sottobraccio e negli ultimi anni questo sodalizio si è decisamente stretto, ma non bisogna dimenticare i grandi nomi che hanno contribuito a lasciare un segno quanto a personalità e stile nel vestire.

Tra di loro va sicuramente annoverato Ozzy Osbourne, cantante di uno dei gruppi hard rock più importanti di sempre, i Black Sabbath, che oggi 3 dicembre compie 65 anni: soprannominato Prince Of Darkness (per ovvi motivi), il leader della band inglese si è  distinto sin dagli anni Settanta per un particolare approccio alla moda.

Ozzy Osbourne ha contribuito a sdoganare il goth look oltre ogni limite: più che ad inizio carriera, caratterizzata da jeans e magliette o aderenti costumi di scena, questo è avvenuto con il rilancio televisivo dei primi anni Duemila grazie al reality The Osbournes, che andava in onda su MTV e metteva in mostra la famiglia di Ozzy (la moglie Sharon e i figli Jack e Kelly, mentre la terza figlia ha preferito non apparire per motivi di privacy).

I look di Ozzy sono un trionfo di gotico baroccheggiante: declinati in nero con giacche di pelle e pantaloni neri raramente illuminati da lise t-shirt bianche, nelle occasioni più importanti diventano di ispirazione vampiresca, con giacche lunghe, camicie strette e soprabiti al ginocchio.

Necessario ovviamente un hairstyle a tema, con i capelli tenuti lunghissimi e lisci e tinti di colore nero, a volte ravvivati da fiammate rosso acceso (in tinta con la moglie Sharon, che sfoggia un color mogano intenso).

Fondamentale l'uso degli accessori, debitamente rock: anelli su quasi tutte le dita, anche molto grandi ed elaborati con una predilezione per i full finger rings che coprono il dito intero, e collane lunghe sulla pancia, preferibilmente in argento e con crocefissi sparsi, a sottolineare il suo ruolo da principe delle tenebre.

Per nascondere gli sguardi da ex tossico (ammesso da lui stesso), Ozzy Osbourne ha spesso fatto ricorso ad occhiali da sole più o meno coprenti ma sempre e rigorosamente tondi, in stile John Lennon, e con lenti azzurrate o violacee. Non manca però il trucco, con una riga di matita nera ad enfatizzare l'occhiaia.

Volete trasformarvi in Ozzy Osbourne senza copiarne i vizi e le esagerazioni? Ecco un breve decalogo:

1. Fai crescere i capelli e tingili di nero
2. Compra vestiti neri, solo neri
3. Impara a cantare le canzoni dei Black Sabbath
4. Indossa gioielli goth
5. Occhiali da sole tondi indispensabili
6. Trema quando ti muovi (più facile se sei un ex tossico)
7. Dì tante parolacce
8. Mormora invece di parlare e assicurati che nessuno ti capisca
9. Metti poca matita o ombretto nero sopra e sotto gli occhi
10. Urla "Sharon!" ogni momento

Tanti auguri Ozzy!

Ozzy Osbourne, copia il look

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail