Brosis Milano, la collezione autunno inverno 2014-2015 è casual chic

L'azienda trentina promuove una collezione firmata da giovani creativi per la prossima stagione fredda: il risultato è un classico rivisitato che ci è molto piaciuto.

6

Con questo meteo bizzarro che ha riportato il freddo a Marzo quasi finito, più che sandali e compagnia a piede libero viene voglia di infilarsi in un maglione o dentro un piumino che tenga caldo, in grado di difenderci dalle ultime folate ghiacciate: non ci sembra una cattiva idea, quindi, dare un'occhiata all'interessante proposta di Brosis Milano, che per l'autunno inverno 2014-2015 presenta una collezione tanto semplice quanto ricercata e affascinante.

Il marchio Brosis Milano nasce nel 2006 da una storica azienda della provincia di Trento, specializzata da oltre 30 anni nella produzione di capi-spalla per uomo e donna, e l'esperienza si vede in questa collezione disegnata dal team di giovani creativi che si occupa del design dei capi, con attenzione alle tendenze attuali senza dimenticare il legame con le tradizioni e la casa madre originaria.

I capisaldi (perdonateci il gioco di parole) dell'autunno inverno 2014-2015 ci sono tutti: il bomber, il cappotto, la giacca e il piumino sono stati reinterpretati grazie all'uso di materiali pregiati ma confortevoli, adatti a chi ha bisogno di capispalla resistenti senza perdere in stile e coolness. Le forme contemporanee dei classici sono rivisti in panno jersey, in jersey jacquard e in lana rafia, imbottiti con la piuma d'oca bianca 95.5, conosciuta per essere un piumaggio di straordinaria qualità.

Brosis Milano, la collezione autunno inverno 2014-2015 per uomo e donna
Brosis Milano, la collezione autunno inverno 2014-2015 per uomo e donna

La ricercatezza dei materiali e la grande cura dei dettagli è uno dei punti di forza di Brosis Milano e nelle immagini di questa collezione è ampiamente visibile: la lavorazione è di ispirazione sartoriale e vuole portare avanti un'idea di Made In Italy che sia anche supportato dalla realtà dei fatti.

Oltre ai capispalla, decisamente piacevoli da guardare e indossare, Brosis Milano ha realizzato anche piccola capsule di borse sia da uomo che da donna, realizzata con gli stessi tessuti dei capi per un risultato interessante, urban chic senza scadere nell'anonimato della sportività a tutti i costi.

Questo particolare "tailored casual wear", vale a dire abbigliamento che coniughi il comfort all'altissima sartorialità della realizzazione dei capi, è un esperimento valido e riuscito: il cappottino iperfemminile ha un'allure piacevolmente anni Settanta col doppiopetto e il tessuto di lana morbida, il borsone da viaggio sembra davvero molto resistente senza perdere in stile e il bomber perde quell'aria ipersportiva per diventare un capo da sfoggiare anche nelle situazioni un poco più formali. Questo made in Italy ci piace: peccato dover aspettare ancora un po' per indossarlo...

  • shares
  • Mail