Seguici su

Costumi

Costumi da bagno 2014, Yamamay presenta la collezione ispirata ai Mondiali

Una capsule collection di costumi, infradito e teli mare per il marchio di intimo, che guarda alle bandiere delle Nazionali ai Mondiali 2014 senza dimenticare la moda.

[blogo-video provider_video_id=”3GXELOzyZUQ” provider=”youtube” title=”Yamamay Spring 2014 – Women Collection” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=3GXELOzyZUQ”]

In questi giorni ve ne stiamo raccontando di tutti i colori sui Mondiali 2014, soprattutto per quanto riguarda le specialissime capsule collection che gli stilisti e i marchi stanno proponendo grazie alle ispirazioni fornite dal tema sportivo (o meglio, sporty-chic!) e dal paese ospitante, il Brasile, da sempre foriero di colori e stampe che vanno ad arricchire i capi d’abbigliamento.

A calare l’asso in termini di beachwear ci ha pensato nel dettaglio anche Yamamay, il marchio di intimo e costumi italiano che dal 2001 colora le stagioni con le sue proposte: la capsule collection specifica per i Mondiali 2014 si inserisce nelle proposte di costumi da bagno Yamamay per il 2014 con le bandiere di alcune delle Nazionali di Calcio che si stanno sfidando in questi giorni negli stadi del paese brasiliano, assieme a infradito e teli mare decisamente a tema.

La collezione Yamamay per i Mondiali 2014 tiene in conto sia le necessità maschili sia quelle femminili e propone pezzi per entrambi: due bikini per le ragazze, due boxer e due pantaloncini per i ragazzi, oltre al telo mare stampato calciobalilla (il pezzo più simpatico della collezione) e tre tipologie di infradito unisex per soddisfare la voglia di tifo e calcio anche a bordo spiaggia.


  [blogo-gallery title=”Costumi Yamamay 2014″ slug=”costumi-yamamay-2014″ id=”336689″ total_images=”0″ photo=”1,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11,12,13″]

Le stampe spaziano dalle celeberrime Union Jack e tricolore italiano, a suggellare la sfida Italia-Inghilterra del 14 Giugno a Manaus, fino alla bandiera statunitense e naturalmente la scritta Ordem e Progresso che campeggia nel blu, giallo e verde della bandiera del Brasile, il paese ospitante ispiratore della collezione.

La forza di Yamamay è come sempre nel prezzo contenuto, che permette di soddisfare la propria voglia da supporter senza spendere un capitale: i 39,90 euro dei bikini da donna diventano 29.90 per i boxer da uomo, mentre i pantaloncini restano addirittura sotto i 20 euro. Ancora più economiche le infradito, a 15,90, mentre chi volesse il telo mare a tema retrò calciobalilla se la caverà con 19,90 euro.

Di questa collezione Yamamay, a noi di Fashionblog è piaciuto molto il calzoncino da uomo con tripla fascia di colore del Brasile e il bikini da donna con la bandiera dell’Inghilterra. La scaramanzia ci si rivolterà contro?

Leggi anche

donna in lingerie donna in lingerie
Fashion news6 giorni ago

Evoluzione della lingerie: storia e tendenze attuali

Da indumenti funzionali a capi di moda e seduzione, ripercorriamo la storia della lingerie. L’evoluzione della lingerie nel corso dei...

Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio
Brand e Case di moda1 settimana ago

Scarpe Reebok: scoprite l’ultima collezione!

Le sneakers di tendenza ridefiniscono stile e comfort, conquistando moda e sport con design innovativi. Quando si nomina Reebok, si...

Occhiali da sole Ray Ban Occhiali da sole Ray Ban
Fashion news2 settimane ago

Lo stile inconfondibile Ray-Ban: gli ultimi modelli di occhiali Ray-Ban da donna

Ray-Ban è da sempre sinonimo di stile e iconicità nel mondo degli occhiali da sole. Con il suo inconfondibile design...

ragazza streetwear ragazza streetwear
Fashion news2 settimane ago

Dalla strada alla passerella: l’impatto dello streetwear

Che impatto ha avuto lo streetwear sulla moda contemporanea? Vediamo la sua evoluzione. Negli ultimi anni, lo streetwear ha conquistato...

Moda made in Italy, etichetta con bandiera dell'Italia Moda made in Italy, etichetta con bandiera dell'Italia
Abbigliamento2 settimane ago

Maestria sartoriale del made in Italy: tra tradizione e innovazione

Il processo di produzione di un capo di abbigliamento made in Italy di lusso si snoda attraverso una pluralità di...

Abiti da cerimonia Angelico coppia che cammina Abiti da cerimonia Angelico coppia che cammina
Brand e Case di moda3 settimane ago

Eleganza, stile e gusto contemporaneo nelle collezioni da cerimonia Angelico

Le proposte del marchio Angelico per la moda da cerimonia in occasione della bella stagione: eleganza, gusto contemporaneo e qualità...

smartwatch smartwatch
Fashion news3 settimane ago

Tecno-moda: innovazioni tecnologiche che stanno cambiando il fashion

Dalla produzione alla vendita ecco come l’innovazione tecnologica sta cambiando il settore della moda. Negli ultimi anni, l’industria della moda...

Ragazze in spiaggia con costumi da bagno Ragazze in spiaggia con costumi da bagno
Accessori3 settimane ago

4 tendenze di costumi da bagno che domineranno questa stagione

Con l’arrivo della stagione estiva, il panorama della moda balneare si rinnova introducendo stili audaci e innovativi. Per il 2024,...

abiti alla moda appesi abiti alla moda appesi
Fashion news4 settimane ago

L’influenza della musica sulle tendenze di moda

Dagli anni ’50 ad oggi vediamo come la musica ha influenzato il mondo della moda. La moda e la musica...

Shopping online Shopping online
Abbigliamento1 mese ago

Perché sempre più persone preferiscono fare shopping online

Dopo la pandemia, soprattutto, il numero di persone che scelgono di fare acquisti online è aumentato notevolmente. C’è stato un...

Scrivania con computer e disegni di moda Scrivania con computer e disegni di moda
Fashion news1 mese ago

Fashion blogging: come avviare un blog di successo nel 2024

In questo articolo, ti guideremo attraverso i passaggi necessari per avviare un blog di successo nel 2024. Negli ultimi anni,...

studio di design studio di design
Fashion news1 mese ago

Dietro le quinte: interviste esclusive con designer emergenti

Conosciamo meglio le persone dietro i prodotti che vediamo sul mercato grazie a quattro interviste speciali. Il mondo del design...