Ermenegildo Zegna, la collezione d'intimo uomo 2014 presentata dallo scultoreo Wouter Peelen

Per il lancio della sua nuova collezione di intimo maschile, Ermengildo Zegna punta sulla bellezza statuaria dell'olandese Wouter Peelen. Un sodalizio che sembra dare ottimi risultati come ci dimostrano le immagini realizzate del fotografo Van Mossevelde+N.

L'olandese Wouter Peelen per l'intimo Ermenegildo Zegna

L'olandese Wouter Peelen per l'intimo Ermenegildo Zegna
L'olandese Wouter Peelen per l'intimo Ermenegildo Zegna
L'olandese Wouter Peelen per l'intimo Ermenegildo Zegna
L'olandese Wouter Peelen per l'intimo Ermenegildo Zegna
L'olandese Wouter Peelen per l'intimo Ermenegildo Zegna

La classe recita un antico adagio popolare non è acqua. Un modo di dire che ha attraversato i secoli e sembra oggi attagliarsi alla perfezione ad Ermenegildo Zegna che da anni coniuga eleganza e moda maschile senza mai commettere errori ed uscire pericolosamente (come tanti altri) dal seminato. Una grammatica dello stile la sua che non conosce sbavature e che inietta la corretta dose di glamour anche nella nuova collezione di intimo. Un underwear di stampo classico che riflette, come è giusto che sia, lo chic di tenute ed ensemble per cui il celebre marchio italiano è da tempo noto in ogni dove del mondo.

Naturalmente per indossare con charme ed un accenno di sfrontatezza che non può certo mancare una collezione di intimo ci vuole, per ovvi motivi, qualcuno di speciale e l'olandese Wouter Peelen sembra avere tutte le caratteristiche necessarie non solo per imporsi all'attenzione generale, ma per trasformare la campagna pubblicitaria in un successo fermo e sicuro.

L'olandese Wouter Peelen per l'intimo Ermenegildo Zegna

Così eccolo statuario ed inarrivabile come un semidio del mito nordico campeggiare e trionfare negli scatti di Van Mossevelde+N. Una presenza forte che irradia tutt'attorno bellezza, fascino ed eleganza. Un'eleganza che in questo caso specifico è spesso nascosta ma che indubbiamente ha trovato nello stylist Mauricio Nardi un ottimo “esegeta”.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail