Valentino, il catalogo della collezione uomo primavera estate 2015 per un' eleganza fresca e leggera

La collezione di Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli per la primavera estate 2015 di Valentino si materializza in un appetitoso lookbook, dove dettagli e caratteristiche si svelano in tutta la loro seduttività. Del resto solo qualche settimana fa avevano già incantato Parigi.

Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015

Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015
Il lookbook di Valentino uomo p/e 2015

Dopo l'affannatissimo sfolgorio delle settimane della moda maschile, stilisti e brand pubblicano cataloghi e lookbook, affidandosi a top model possibilmente di grido oppure a volte a volti nuovi o semi-nuovi. Valentino per la prossima primavera ha optato per Boris Peters, un esordiente che, al momento, questa è almeno la nostra prima sensazione, sembra a tratti mancare il bersaglio (ma ne parleremo ancora più avanti, a chiusura di post).

Grazie a questo nuovo, atteso lookbook, la collezione ha modo di mettere così di nuovo in luce dettagli e caratteristiche che, durante la Paris fashion week del giugno scorso, hanno ottenuto l'incondizionato plauso di pubblico e critica. Le irresistibili fantasie rétro, il gioco accorto e raffinato del mix-matching (che in alcune collezioni si dimostra spesso rovinoso) e la fluidità sofisticata che avvolge la figura maschile rivelano qui tutta la loro innegabile capacità di sedurre.

valentino-uomo-

Ci piace

Sì, ci seduce questo line-up dove eleganza e freschezza, fiori e farfalle danno, senza per questo apparire leziosi e di maniera, un'immagine squisitamente estiva del guardaroba maschile.

Non ci piace

Qualche perplessità sul giovane Boris Peter che in quasi tutti gli scatti sembra in verità un pesce fuor d'acqua. Probabilmente, ce lo auguriamo tutti, ha solo bisogno di farsi le ossa.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail