Moda uomo estate 2014: i look anni Cinquanta per essere trendy e chic

Gli anni Cinquanta fanno sentire la loro influenza anche nel guardaroba maschile. Dalle giacche destrutturate agli shorts, la moda guarda con nostalgia dietro le proprie spalle.

Gli anni Cinquanta per lui

Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui
Gli anni Cinquanta per lui

L'immagine di Gregory Peck a cavallo di una vespa per le vie di Roma è parte ormai della memoria collettiva. Emblema di tutto un decennio, di una vera rinascita, naturalmente anche dello stile, che proprio negli anni Cinquanta spicca un incontenibile volo. Per l'estate 2014 la moda maschile trae così più di un'ispirazione, più di una suggestione da quel periodo, per certi versi favoloso, che ha visto il progressivo espandersi ed affermarsi dello stile italiano nel mondo.

Ci basta del resto sfogliare oggi un qualsiasi lookbook o passare davanti ad una vetrina per imbatterci in giacche destrutturate, nate dall' ingegno dei sarti italiani neanche a dirlo negli anni Cinquanta. Mani abilissime le loro che abbinate ad occhi che vedevano lontano tolsero le imbottiture, derisero la rigidità, spazzarono via in un colpo solo la pesantezza di tagli e fodere.

L'estate del 2014 vede poi trionfare anche una pletora di polo che, pur ufficialmente nate negli anni venti, si affermarono come assoluto must have del guardaroba maschile esattamente trent'anni dopo. Idem dicasi per gli shorts, innegabile e sicuro retaggio di quel periodo. Ricordate "Il talento di Mr Ripley" con Jude Law, Gwyneth Paltrow e Matt Damon?

Gli anni Cinquanta per lui

Il look anni Cinquanta si conclude poi con un bel paio di occhiali da sole, magari i sempre celebrati Wayfarer che nel corso di quel decennio hanno stregato ed ammaliato i giovani di allora, primo fra tutti - come non citarlo - l'impareggiabile James Dean.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail