Tra lana e pelle traforata, la moda sperimenta nei materiali per l'autunno inverno 2014 2015

La moda per la prossima stagione fredda ha davvero voglia di stupirci e lo fa con l'utilizzo di materiali innovativi e la  lavorazione particolare di quelli più consueti.

Pelle traforata e lavorata come se fosse un tessuto, lana e pizzo ricamati con tecniche innovative e materiali fino ad ora estranei al mondo della moda: mai come in questa stagione autunno inverno 2014 2015 abbiamo assistito ad una tale sperimentazione che non è stata propria unicamente delle passerelle dell'alta moda ma anche del pret-a-porter. E' interessante anche come gli stilisti ci abbiano proposto look originali in cui i tessuti vengono mixati e associati secondo modalità originali.

Trend materiali autunno-inverno 2014-2015

Trend materiali autunno-inverno 2014-2015

Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015
Trend materiali autunno-inverno 2014-2015

La sperimentazione nei materiali è stata un grande tema della collezione di Gabriele Colangelo, proposta lo scorso febbraio al Milano Moda Donna, in cui il giovane stilista ha svelato una collezione architettonica, ricca di sovrapposizioni.

Grande sperimentazione anche per la maison John Galliano che ha portato in scena a Parigi una collezione in cui sono stati utilizzati molti tessuti diversi - lana, velluto e pelle - spesso accostati in modo innovativo ma mai troppo azzardato.  Interessanti i capi d'abbigliamento decorati con applicazioni che creano giochi di luce o effetti quasi tridimensionali.

Cosa dire, invece, di Balenciaga il cui direttore creativo, il fashion designer Alexander Wang, ha proposto capi davvero originali come la casacca in pelle sottile - ricorda quasi la cotta di maglia di un soldato medievale - con inserti di lana lavorata a maglia sul collo e dal punto vita.

Strepitoso e sensuale l'abito di Balmain in pelle, dal mood rock, in cui la pelle è stata lavorata ad intreccio con un'abilità davvero unica.

Interessante come molti brand abbiano utilizzato materiali particolari come il feltro e il neoprene; quest'ultimo in particolar modo conferisce uno stile quasi futuristico al capo in questione: l'esempio più lampante sono le felpe - altro must have di stagione assolutamente da non perdere! - che, realizzate in neoprene, perdono la consueta morbidezza per assumere uno stile molto strutturato e couture.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail