De Fursac, una collezione autunno 2014 per un uomo raffinato e rétro

Gli anni sessanta sono i grandi ispiratori non solo della collezione di De Fursac per il prossimo autunno inverno, ma anche del raffinatissimo corto, realizzato per il lancio del nuovo line-up, che ha sempre come stralunato ma irresistibile protagonista il modello Adrien Sahores.

L'uomo De Fursac per l'autunno 2014

L'uomo De Fursac per l'autunno 2014
L'uomo De Fursac per l'autunno 2014
L'uomo De Fursac per l'autunno 2014
L'uomo De Fursac per l'autunno 2014
L'uomo De Fursac per l'autunno 2014
L'uomo De Fursac per l'autunno 2014
L'uomo De Fursac per l'autunno 2014
L'uomo De Fursac per l'autunno 2014
L'uomo De Fursac per l'autunno 2014

Un 'eleganza inattaccabile che spira sia dal video, girato in un romantico e nostalgico bianco e nero, che dal catalogo, dove il colore rompe gli indugi ma sembra mantenere un po' per timidezza, un po' per considerazione, un tono sempre seppiato. Lontano nel tempo. D'altronde anche la collezione di De Fursac gioca sulle note suadenti e raffinate della nostalgia. Impossibile non avvertire anche di primo acchito, anche al primo sguardo, l'impronta mossa e ritmata degli anni ' 60.

Un decennio che ritroviamo subito nelle linee a sigaretta dei pantaloni che sfiorano, accarezzandola, la caviglia, nei tagli trattenuti di giacche e soprabiti e non ultimo nelle atmosfere, create ad arte, che circondano Adrien Sahores di un alone nostalgico. Una patina squisita, ma facilmente databile. Ci sembra, confessiamolo pure, di essere quasi al cinema a gustarci una vecchia pellicola del periodo.

L'uomo De Fursac per l'autunno 2014

Un'orchestrazione dunque perfetta che rende questo ultimissimo line-up di Du Fursac per l'autunno inverno 2014 – 15 particolarmente accattivante. Particolarmente suadente. Un successo a tutto tondo che parte innanzitutto dalla collezione (che è sempre il muro portante, senza il quale tutto crollerebbe piuttosto miseramente) ed arriva poi soavemente, senza incidenti di percorso, alla nuova, sofisticatissima campagna pubblicitaria.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail