Milano Moda Donna, lo street style del terzo giorno

A metà della Milano Moda Donna, a trionfare è sempre lo street style che proprio fuori dalle sfilate più importanti raggiunge vette altissime.

Milano Moda Donna street style terzo giorno

La parte più divertente delle sfilate? Non c’è neanche da pensarci: lo street style. È proprio in quest’occasione che le persone danno il meglio, sfoggiando look assurdi. Sanno di poterlo fare e di non essere fuori luogo. Oggi al termine della sfilata di Ermanno Scervino, appostata all’uscita laterale, non solo abbiamo potuto vedere le modelle (davvero tutte bellissime), ma anche assistere i commenti dei milanesi.

Sono proprio i milanesi i più simpatici: si vantano di vivere nella città della moda, ma durante la famosa fashion week non fanno che lamentarsi. C’è traffico, c’è caos e poi fuori dalle sfilate si fermano a guardare il circo con fare sorpreso. E volano i commenti: “Ma come sono vestiti?”, “Ma cosa ci fanno tutti lì, la solita sfilata che blocca il traffico”.

La moda è bella anche per questo e oggi, terzo giorno, non ci siamo fatti mancare qualche street style irresistibile. Ovviamente, nella galleria non mancano gli ospiti vip, pochi, perché alcuni erano troppo di corsa per fermarsi il tempo di un sorriso.

  • shares
  • Mail