Amal Bag di Ballin

Amal Alamuddin, la signora Clooney, dal giorno del matrimonio è diventata un’icona di stile internazionale. La dimostrazione? Anche il fatto che ora ha una borsa che porta il suo nome: è firmata Ballin. E’ un modello di classe, signorile, elegante e molto semplice, proprio come l’avvocatessa che è riuscita a mettere l’anello al dito allo scapolo d’oro di Hollywood.

Ammettiamolo, tutte vorremmo avere il guardaroba di Amal (oltre che poterci svegliare accanto a George!): abbiamo amato l’abito da sposa Oscar de la Renta di Amal, anche se le indiscrezioni portavano a credere che avrebbe indossato un abito Giorgio Armani.

Non c’è niente da fare, ormai Amal è un’icona di stile e la riprova è che ha anche una borsa che porta il suo nome. La Amal Bag è solo l’ultima di una lunga serie che portano il nome di icone di stile: la Kelly di Hermes dedicata a Grace Kelly, la Birkin di Hermes dedicata a Jane Birkin, la Jackie di Gucci dedicata a Jacqueline Kennedy, la D Bag di Tod’s dedicata a Lady Diana, solo per citarne qualcuna!

La Amal Bag di Ballin, che fa parte della collezione autunno-inverno 2014-2015 del gruppo di moda, è realizzata in pelle, con chiusura a lingotto in metallo dorato. ‘ una borsa a mano, disponibile in quattro diversi colori (marrone, brandy, nera e grigia).

La borsa si può anche comprare sullo shop online di Ballin. Il prezzo? Quasi 1000 euro per essere come Amal (più o meno!)

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Borse Leggi tutto