Balmain primavera 2015, modelle e hamburger protagonisti della campagna

Balmain ci presenta la sua collezione di moda femminile per la primavera-estate 2015 con una campagna davvero molto particolare, in cui splendide modelle sono impegnate a mangiare degli hamburger.

Balmain presenta la sua primavera-estate 2015 con una campagna colorata, almeno per quello che riguarda i look visto che le atmosfere sono cupe, e davvero molto singolare. Per la sua campagna pubblicitaria il brand ha scelto di presentare splendide modelle (alcune delle più gettonate del momento, molte delle quali sono reduci dal Victoria's Secret Fashion Show 2014) e ha scelto una location che stride un po' con il suo stile glamour.

Se Jason Wu per la primavera-estate 2015 ci porta in un ristorante di New York, ecco che Balmain, invece, è più parsimonioso e ci invita in un fast food, per mangiare hamburger con le modelle scelte per rappresentare la sua moda femminile per la primavera-estate 2015.

Balmain primavera 2015

Protagoniste di questi scatti le bellissime Adriana Lima, Joan Smalls, Rosie Huntington-Whiteley, Isabeli Fontana e Crista Cober, tutte immortalate da Mario Sorrenti in uno stile decisamente anni Settanta, con i loro look a righe colorate che rimandano alla mente lo stile e le tonalità in voga in un'epoca che la prossima estate sarà particolarmente di moda sia nel guardaroba femminile sia in quella maschile.

Olivier Rousteing, direttore creativo della maison francese, ha così commentato:

Non puoi mangiare caviale ogni giorno. Volevo mostrare il potere delle donne in questa campagna.

Ci sarà riuscito mostrando le sue modelle intente a mangiare hamburger? O mostrandoci le sue modelle che litigano (forse proprio per l'ultima patatina rimasta...)?

Via | Fashiontimes

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail