Krizia si ispira alla fantascienza per la collezione autunno inverno 2015-2016

Krizia si ispira alla fantascienza per la sua collezione autunno inverno 2015-2016, dove il passato si intreccia con il futuro

Krizia womenswear AI 2015-2016

Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016
Krizia womenswear AI 2015-2016

Krizia ha presentato pochi giorni fa a Milano la sua collezione autunno inverno 2015-2016, scegliendo di narrare una storia attraverso installazioni e coreografie suggestive. Non chiamatelo defilé e neanche presentazione, perché quello che il brand ha messo in scena è stato un vero e proprio film.

Da quando il timone della maison di moda italiana è passato nelle mani del Direttore Creativo Zhu Chongyun, i richiami all'equilibrio fra passato e futuro del marchio sono stati sempre presenti. Un po' come a voler tranquillizzare gli affezionati della gestione di Mariuccia Mandelli, che Krizia non ha alcuna intenzione di abbandonare le origini.

Krizia womenswear AI 2015-2016

E per continuare a cavalcare quest'onda dell'intreccio generazionale e di stili, la linea donna per la prossima stagione fredda prende ispirazione dalla pellicola Solaris di Andrei Tarkovskij, un movie di fantascienza del 1972 (rieditato poi nel 2002 dal regista Steven Soderbergh che ne ha girato un remake con George Clooney) basato sulla reificazione dei ricordi.

Lo show di Krizia è stato una via di mezzo fra la sfilata e l'installazione concettuale, facendo turnare le modelle fra sei crisalidi di vetroresina, simbolo del rinnovamento, della crescita e della metamorfosi. Per la serie nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma.

Ci piace

Krizia womenswear AI 2015-2016

La rivisitazione dell'animalier. Niente maculato o pezzato, ma stampe grafiche che ricordano i graffi di felino e le piume di un uccello.

Non ci piace

Krizia womenswear AI 2015-2016

Alcuni tagli sartoriali ci sembrano non valorizzare troppo il fisico femminile. Krizia ha volutamente scelto lo stile non affiancato, ma bisogna ammettere che forse non ha funzionato sempre.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail