Alberto Guardiani e lo stile Rock'n'Rococò per l'autunno inverno 2015-2016

È una collezione rock'n'rococò quella che Alberto Guardiani propone per l'autunno inverno 2015-2016

Alberto Guardiani AI 2015-2016


Alberto Guardiani AI 2015-2016

Quando la moda si ispira alla musica e all'arte, quello che ne può nascere sono linee interessanti, originali e decisamente uniche. Un po' come ha scelto di fare Alberto Guardiani, che ha suggellato un felice matrimonio fra il rock e lo stile Rococò, proponendo una collezione autunno inverno 2015-2016 Rock'n'Rococò.

Presentata durante la settimana della moda meneghina, questa linea di scarpe e borse punta tutto su mix di materiali, lavorazioni particolari e forme inattese. La strana unione fra l'eleganza post barocca del Rococò e la durezza del rock diventa una continua ma riuscita commistione di opposti che si attraggono, con nappe, velluti e tessuti damascati uniti a borchie metalliche e suole gommate da biker.

E in tutto questo bailamme di generi, non poteva non esserci il glitter, particolare luce perfetto per pochette a tracolla e per le sempre adorabili Lipstick Heel, che da qualche anno hanno conquistato i cuori delle donne.

Ci piace

Alberto Guardiani AI 2015-2016

Fra i vari modelli di scarpa abbiamo apprezzato particolarmente la demi-flat (tacco minimo elegante e portabilissimo) ad altezza calcagno, con un particolare intreccio metallico centrale, stile sandalo alla schiava. Ma ci sono piaciuti anche i nuovi modelli Lilli e Claudine ispirati agli anni 70, con tacchi squadrati o trapezoidali comodi da portare e belli da vedere.

Non ci piace

Alberto Guardiani AI 2015-2016

Avevamo già notato nella collezione per la prossima stagione calda, una certa predilezione per le suole carrarmato, tendenza che non ha risparmiato anche la linea autunno inverno 2015-2016. Visto che già questi modelli ammiccano ad uno stile maschile che non tutte possono concedersi, perché almeno non puntare sul tono su tono anziché sugli stacchi di colore che ne evidenziano le linee dure?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail