Topshop e Adidas, nuova collezione in edizione limitata

Sette pezzi unici per la collezione di Adidas e Topshop insieme per la seconda volta: appuntamento al 30 Aprile per l'acquisto.

adidas topshop

Adidas e Topshop sono pronti a sbancare il retail per la seconda volta: dopo la prima collezione Topshop x Adidas del 2014, il sodalizio è stato rinnovato e il 30 aprile sarà la data fatidica per procedere all'acquisto della nuova limited edition.

Sette capi per la collezione Topshop e Adidas, che vede il brand inglese amatissimo dalle celebrità (Kate Middleton e Alexa Chung su tutte) reinventare liberamente i capi classici della tradizione del marchio sportrtswear per eccellenza. Un modo intelligente di rivisitare pezzi storici senza snaturarli, anzi, aggiungendo quel tocco in più di originalità a prezzo contenuto che è da sempre segno distintivo di Topshop.

Soddisfatte entrambe le parti, ovviamente, a partire dal direttore creativo di Adidas Originals Josefine Aberg:

La capsule collection con Topshop è una collaborazione perfetta, perché ci permette di esplorare un'estetica contemporanea del mondo della moda omaggiando al tempo stesso le nostre radici iconiche nell'abbigliamento sportivo.

Kate Phelan, direttore creativo di Topshop, è d'accordo con la collega per questa seconda collaborazione, alla luce del successo e della buona riuscita della prima:

L'amore per la moda e per l'abbigliamento sportivo prende vita in questa collezione in edizione limitata. I classici dello stile sporty con grandi numeri in grassetto sono le vere superstar di questa stagione.

Anche se nel frattempo Adidas si ritrova a far causa a Marc Jacobs per il plagio delle celebri strisce e a Isabel Marant per aver copiato le "Stan Smith", storico modello di sneakers del marchio tedesco, la creatività non manca: e con un marchio come Topshop, sempre più impegnato nella causa dello sportswear soprattutto dopo aver siglato lo stratosferico contratto con Beyoncè, non si possono che vedere dei frutti estremamente positivi dal punto di vista del mercato.

Via | Vogue

  • shares
  • Mail