Gonne corte da cui scattano veloci ed inarrestabili le gambe e scollature asimmetriche che mettono l’accento sulla seduzione delle spalle. La donna di Guy Laroche svela fin dal suo primo apparire sulle passerelle parigine per la primavera estate 2016 la sua indole di gran seduttrice.

Un’ indole che sbandiera con grazia felina, mentre inguainata in minigonne di pelle nera (da cui penzolano magari catene dorate) o in abiti dalle righe impazzite affronta a testa alta e con sguardo altero la folla assiepata ai suoi piedi.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Fashion news Leggi tutto