Paris Haute Couture 2016: le audaci trasparenze di Atelier Versace

Paris Haute Couture si è aperta con la sfilata di Atelier Versace, che ha presentato i look di alta moda per la primavera estate 2016. La collezione dimostra subito di voler mettere in risalto la sensualità femminile scoprendo molta pelle, attraverso l'uso di tessuti trasparenti, abiti cut-out, e intricate reti di fili, nastri e strisce di tessuto.

Altro elemento degno di nota nella collezione sono i colori, molto accesi e d'effetto, vengono infatti usate varie tonalità di blu, e tinte accese come il giallo e l'arancio, accostati a bianco o nero di base, che fanno risaltare le cromie più vivaci. Ogni capo è ricco di applicazioni come perline luccicanti, che danno dimensione e ricchezza agli abiti.

Donatella Versace per la sfilata si accaparra le modelle più famose del momento, dalle più giovani tra cui Gigi Hadid e Rosie Huntington-Whiteley, alle più affermate come Natasha Poly, Mariacarla Boscono e Irina Shayk.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail