London Fashion Week autunno-inverno 2016-2017, Johnny Coca e la nuova era di Mulberry

Una domenica densa di emozioni questa, dopo aver visto la collezione di Mary Katrantzou adesso tocca a Mulberry stupirci con il nuovo fashion show, il primo con al Johnny Coca, il direttore artistico della griffe inglese chiamato per fare ordine e far tornare il brand agli antichi successi. Mulberry è un marchio inglese che da qualche tempo naviga in cattive acque, dopo l’abbandono di Emma Hill c’è stata molta confusione e per qualche anno non c’è stato nessun direttore artistico, anche se la squadra di progettisti ha svolto comunque un eccellente lavoro. Mulberry torna in pista, in tutti i sensi!

Johnny Coca lo aveva annunciato di essere alla ricerca del cambiamento e così è stato, la collezione autunno inverno 2016-2017 rompe con il passato e si apre ad una nuova era molto più pop e rock, senza colori pastello e cagnolini, ma con chiodi, giubotti e stampe pop a cui si alternano tailleur e cappottini in doppiopetto. La collezione è ispirata ai personaggi di Shakespeare e al patrimonio artistico britannico, io la trovo molto interessante, sicuramente originale e questa sferzata di novità è quello che ci vuole per far risorgere Mulberry dalle sue ceneri, come una fenice…
Una collezione dai forti contrasti in cui i vestitini in pizzo si alternano alle catene, cosa volere di più?

Eleganza
8

Originalità
9

Tavolozza di Colori
7

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
8

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail