Alta moda Parigi: la femme fatale di Ulyana Sergeenko sfila per la primavera estate 2017

La maison Ulyana Sergeenko sfila sul far della sera, portando alla Paris Haute Couture la sua collezione alta moda primavera estate 2017

Passionale, terrena eppure anche distaccata, algida, come solo una donna dell'Est Europa sa essere. La donna delle contraddizioni è la musa di Ulyana Sergeenko per la sua collezione di alta moda primavera estate 2017, una femme fatale sicura di sé, del suo fascino, del suo appeal e anche, manco a dirlo, del suo look perfettamente commisurato all'indole fiera.

Ha sfilato ieri, in chiusura di penultimo giorno di Paris Haute Couture, la linea del marchio, immersa in un'atmosfera parigina con qualche tocco di Russia. A vincere in questa collezione è la sensualità, fatta di abiti bustier che mettono in evidenza le spalle e il seno, ma anche di rouches e tessuti svolazzanti, femminili per definizione.

Per quanto riguarda la scala cromatica, l'appunto da fare è alla scelta di puntare quasi esclusivamente su tonalità scure, quali il nero, il blu notte e il rosso lacca. Ma Ulyana ci piace e la sua donna conturbante ci conquista, tirando fuori quel lato sensuale che spesso l'alta moda sottovaluta, a vantaggio dei dettagli mirabolanti. Invece la semplicità spesso paga.

Eleganza
7

Originalità
7

Sensualità
9

Tavolozza dei Colori
6.5

Vestibilità e taglio
8.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail