Lucinda, la nuova it bag di Trussardi per la primavera-estate 2013


Lucinda è la nuova star di casa Trussardi ed è destinata a diventare una vera It Bag. Questa borsa la potete vedere nella fotografia in alta (che fa parte della campagna per la primavera estate 2013). Lucinda è grazia e raffinatezza insieme. Riesce a soddisfare le donne con uno stilo classico, come le signore che stanno sempre attente ad avere un look moderno e contemporaneo.

Il nome di quest’accessorio deriva dal levriero della famiglia Trussardi. Possiamo permetterci di dire che a tutti gli effetti che fa parte della famiglia, oltre che il simbolo della maison e da sempre è chiamato con nomi che iniziano con la lettera L. Lucinda rappresenta il lusso di nuova generazione ed è giocata sulla dicotomia rigido e morbido.

Dall’immagine che vi possiamo proporre, già si possono notare alcune caratteristiche: questa borsa è realizzata con pellami diversi (alcune volte convivono sullo stesso modello. Troviamo coccodrillo, pitone, elaphe, vacchetta naturale fino alla nappa evergreen. Questi materiali sono declinati nella stessa tonalità (panna, burro, giallo canarino oppure bruciato, ruggine e cuoio naturale) o a contrasto (blu, nero e cognac) accostati per dar vita un gioco di colori a effetto.

L’effetto è quello di una borsa morbida, anche se in realtà è molto più strutturata di quanto si possa immaginare. Nella parte anteriore, inoltre, è caratterizzata da un effetto geometrico. Come si può indossare? Scegliete voi, perché è versatile, sia a mano sia a tracolla.

Foto | Trussardi su Facebook

Via | Eco di Bergamo

  • shares
  • Mail