Design Miami 2017: l'installazione luminosa di Perrier Jouët e il live di Ellie Goulding

In occasione di Design Miami 2017, il legame tra Perrier Jouët e il mondo dell’arte si arricchisce di una nuova collaborazione con il duo di artisti americani Luftwerk. Scopri tutto su Fashionblog

In occasione di DesignMiami/2017, il legame tra la Maison francese di champagne e il mondo dell’arte si arricchisce di una nuova collaborazione con il duo di artisti americani Luftwerk. Un nuovo omaggio alla natura come fonte d’ispirazione. Protagonisti di questa straordinaria installazione luminosa sono l’anemone, elemento iconico della Maison e l’architettura della cantina di Epernay.

Il risultato è una sorprendente esperienza digitale che crea un ambiente immersivo e che reinterpreta la tradizione di Perrier Jouët nell’Art Noveau. Il celebre fiore disegnato da Emile Gallé è stato stampato digitalmente su un tessuto utilizzato per ricoprire l’interno dello spazio espositivo. Variazioni di colore e luce creano un particolare effetto cinetico in cui i fiori sembrano muoversi nell’aria mentre sbocciano. Specchi illuminati creano un’illusione di spazi infiniti in continua espansione che riecheggiano l’atmosfera labirintica delle cantine della Maison.

Per celebrare questo legame, l’iconico parcheggio al 111 di Lincoln Road, è stato il luogo eccezionale per alcuni eventi dedicati all’Eden by Perrier-Jouët. Più di 200 ospiti hanno scoperto un luogo ricco di energia naturale: dopo essere entrati in un buio corridoio ricco di foglie, grazie alle luci create da Luftwerk sono stati trasportati in un mondo magico e meraviglioso. Hanno potuto degustare gli champagne della Maison e assistere all’esibizione a sorpresa della cantante Ellie Goulding.

  • shares
  • Mail