Milano Moda Uomo: l'oversize di Marni per l'autunno-inverno 2019-2020

Marni sperimenta con i volumi, gioca con le fantasie, porta in scena uno street-style mosso ed avventuroso. In altre parole, una collezione autunno-inverno dal DNA giovane ed ardito quanto basta.

A Milano Moda Uomo, le sfilate si susseguono a ritmo sostenuto. Il tempo è poco, le collezioni per l'autunno-inverno 2019-2020 non tantissime, ma sufficienti a riempire egregiamente il carnet dell’esigentissimo popolo della moda. Tra i primi nomi a sfilare: Marni. Il suo stile colpisce, ammettiamolo pure senza reticenze, per la generosità dei tagli, il fluire morbido ed ondoso dei pantaloni, l’oversize di felpe e maglioni.

Uno street-style fantasioso, bizzarro che gioca volentieri con il mix-matching, svecchia giacche, rinnova di continuo il guardaroba maschile con un brio coraggiosamente contemporaneo. Spavaldamente moderno.

Degni d’attenzione anche gli accessori, a partire dagli svelti cappellini da pescatore che danno una nota subito avventurosa per arrivare ai vistosissimi occhiali da sole bianchi come la neve. Del resto non vi è dubbio che l’uomo del Brand abbia nel suo giovane DNA qualcosa di intrepido. Un guizzo da esploratore. Un perenne moto di curiosità che lo porta a duellare (o così almeno ci sembra) con il proprio tempo, a lanciarsi, senza timori, in ardite sperimentazioni.

Eleganza
5

Originalità
7.5

Tavolozza dei Colori
7

Vestibilità e taglio
6

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail