Parigi Moda Uomo: Balmain autunno-inverno 2019-2020, rock a volontà

Pelle à gogo per l’uomo e la donna firmata Balmain autunno-inverno 2019-2020. La collezione presentata a Parigi è un inno (composito) al rock.

di Giorgio

Guardando la nuova composita collezione di Balmain per l’autunno-inverno 2019-2020, diversi punti interrogativi ci vengono incontro. Non sempre siamo certi delle risposte che, in un modo o nell’altro, riceviamo o meglio ancora riusciamo a darci.

Del resto lo spirito rock che informa l’intero line-up ci sembra una sorta di insalata mista, qui un suggerimento forse dal primo Matrix, là un’influenza malcerta da 1999: Fuga da New York, più avanti (o più indietro, poco importa) una nota glam-rock che rimescola per un istante le carte, rendendoci se è possibile ancora più perplessi, se non addirittura scettici.

L’uomo e la donna di Balmain a Parigi sfoderano – così almeno ci appare e ci scusino fin da subito i tanti fan della Maison sparpagliati per il mondo – uno stile ed una moda che nell’ossessione del bianco e nero in chiave rocker stenta a trovare la strada maestra. Forse la verità è che troppa carne sul fuoco non giova mai. Si rischia di bruciarla o lasciarla ahimè quasi cruda.

[progressbar title=”Eleganza” percentage=”no” value=”5.5″]
[progressbar title=”Originalità” percentage=”no” value=”7″]
[progressbar title=”Tavolozza dei Colori” percentage=”no” value=”6.5″]
[progressbar title=”Vestibilità e taglio” percentage=”no” value=”6.5″]

Ultime notizie su Paris Fashion Week

Tutto su Paris Fashion Week →