Meghan Markle direttore di British Vogue per il mese di settembre

Chief editor per Vogue Uk: Meghan Markle ha firmato il numero di autunno della celebre rivista di moda.

Meghan Markle è stata nominata editor di Vogue Uk per il mese di settembre. Kate Middleton e la sua defunta suocera, Lady Diana, non hanno mai avuto questo onore: sono state protagoniste semplicemente della copertina della celebre rivista di moda. La duchessa di Sussex è sicuramente una donna fuori dal comune e ha lavorato ben 7 mesi per progettare il primo numero d’autunno, dedicato a 15 donne che hanno fatto la storia. La rivista sarà in edicola il 2 agosto.

A darne notizia è stata la duchessa in persona che attraverso instagram ha diffuso la cover del numero di settembre di British Vogue, di cui la duchessa è guest editor: per la prima volta in 103 anni di storia della rivista il timone del giornale è guidato da una persona esterna. L’immagine mostra 15 donne e una casella vuota: lì ognuno di noi può aggiungere la persona che ispira la propria vita. Manca la Regina all’appello, e in molti lo hanno visto come uno sgarro.

Questo numero è dedicato alla diversità e al ruolo sociale delle donne. C’è una bella intervista di Meghan a Michelle Obama e del principe Harry alla celebre primatologa Jane Goodall, l’85enne studiosa degli scimpanzé. Il direttore di Vogue Uk, Edward Enninful, ha dichiarato che lavorare con Meghan è stato

“Un onore, un piacere, una sorpresa. Come vedrete dalle scelte che ha fatto in tutto questo numero ha lavorato anche su temi complessi come l’empowerment femminile, la salute mentale, la razza, il privilegio. Della copertina abbiamo parlato fin dall’inizio per decidere se sarebbe apparsa anche lei o no. Alla fine ha detto che le sarebbe apparso ‘vanitoso’, che voleva concentrarsi sulle donne che ammira”

  • shares
  • Mail