Milano Moda Donna, il surrealismo di Maryling per la primavera estate 2020

Presentata proprio oggi la collezione di Maryling per la primavera estate 2020 alla Milano Moda Donna.

La magia di Maryling si è compiuta a Palazzo Mezzanotte. La maison ha presentato, in occasione della Milano Moda Donna, la collezione primavera estate 2020. Modelli fluidi, femminili e dall’eleganza ben dosata hanno incalzato sulla passerella, dove moda e arte hanno travato il connubio perfetto.

L’ispirazione primaria ha il suo fulcro nell’esuberanze di Amsterdam, nel suo tulipano, che diventa cornice di un paradiso floreale naturale. Classicità e modernità dialogano insieme nelle stampe e nei tagli, che hanno un sapore vintage. Da notare soprattutto i tessuti, estremamente lussuosi, e le trame che si sovrappongono e si stratificano in un twist vivo e rigoroso.

La donna di Maryling è sicuramente al passo con i tempi, non teme la sua femminilità, anzi la esibisce senza riserve e senza esagerare, al tempo stesso si riconosce in un allure retro, che la rende quasi irraggiungibile. Decisamente piacevole e piacente.

Questa è una collezione che piacerà sicuramente, prima di tutto perché è portabile ed è trasversale. Puoi interpretare la classe Maryling qualsiasi età tu abbia.

Eleganza
7.5

Originalità
7

Tavolozza di Colori
7

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7
  • shares
  • Mail