Ermanno Scervino: avviata la produzione di mascherine e camici contro il Coronavirus

La sartoria del brand Ermanno Scervino riconvertita per la produzione di mascherine e camici da distribuire gratuitamente alle strutture sanitarie italiane

Sartoria Ermanno Scervino

La moda non si ferma mai, anche in periodo tanto critico come quello che stiamo vivendo, in piena emergenza Coronavirus COVID-19 e in un clima di speranze, paure e attese. Il fashion world, in questo contesto, si è mostrato da subito sensibile e attento alle necessità globali e in Italia molte aziende stanno dando una mano per la gestione della crisi.

Di recente anche il marchio Ermanno Scervino ha promesso il proprio contributo, mettendo a disposizione la sua sartoria per avviare una produzione di mascherine e camici. L'obiettivo è distribuirli gratuitamente presso le strutture sanitarie territoriali, venendo così incontro alla crescente esigenza di questi prodotti da parte del personale medico e infermieristico.

Nel comunicato stampa si legge:

Il nostro primo pensiero e la nostra più profonda gratitudine vanno a chi in questo momento, ovunque nel mondo, sta lavorando in prima linea, instancabilmente, per garantire a chi ne ha bisogno tutte le cure necessarie

Ermanno Scervino PRESS

E ancora:

Per questo Ermanno Scervino ha deciso di mettere a disposizione il lavoro delle proprie sarte, che si dedicano alla produzione di mascherine e camici che verranno gratuitamente distribuiti alle strutture sanitarie del territorio

Ermanno Scervino PRESS

Le boutique del marchio restano serrate, come previsto dalle disposizioni di legge, al fine di contenere la propagazione dell'infezione. Ma la sartoria Ermanno Scervino lavora a pieno ritmo. Un bel modo per sostenere gli angeli che tutelano la nostra salute all'interno degli ospedali italiani.

Foto | Ermanno Scervino

  • shares
  • Mail