Anna Wintour: quarantena in tuta anche per la papessa della moda

Sul web molti sono rimasti senza parole nel vedere Anna Wintour in tuta: la direttrice di Vogue ha deciso di mostrarsi in abiti inediti durante la quarantena.

La quarantena sta rivoluzionando le nostre vite e anche la moda. Il mercato è ovviamente in crisi, ma lo siamo un po’ tutti. Quante di voi si alzano la mattina e si vestono con ambizione? Sicuramente poche, la maggioranza opterà per una tuta o al massimo qualcosa di molto casual e comodo. La foto che sta sconvolgendo il web ritrae Anna Wintour, l’integerrima direttrice di Vogue America, in tuta.

La donna più potente della moda si è messa in posa su Instagram con un abbigliamento casalingo che mai avremmo immaginato. Ha abbandonato i super tacchi, gli abiti lunghi, le fantasie microfloreali che tanto ama e ha deciso di dare al mondo un ritratto di sé decisamente inedito.

Gli unici due dettagli che sono rimasti fedeli al suo stile sono il bob, la sua acconciatura simbolo, e gli occhiali da soli scuri, dietro cui nasconde sempre il suo sguardo. Che ne pensate? La Wintour si sta battendo molto per aiutare i giovani stilisti. Inoltre, bisogna ricordare che un figlio medico che proprio a causa del suo lavoro si è ammalato di Covid-19. Si è ripreso, ha già detto che appena sarà guarito tornerà in prima linea nell’ospedale di New York dove opera, ma mamma Anna, seppur molto orgogliosa, non ha mai nascosto la preoccupazione.

  • shares
  • Mail