Il sindaco di New York proclama per oggi il Giorgio Armani Day

Giorgio Armani è più di uno stilista, è uno dei simboli della moda italiana, amato e ammirato nel mondo, tanto che New York ha proclamato il 'Giorgio Armani Day'.



Giorgio Armani si trova a New York per la One Night Only, che dovrebbe essere celebrata proprio questa sera. Dalla Grande Mela, negli ultimi giorni, ha rilasciato un’importante intervista durante cui ha parlato di sé, della malattia che ha affrontato l’anno scorso, dei problemi con Prada e del futuro. Il futuro sembra essere ancora molto lungo e luminoso e lo dimostra il calore con cui viene celebrato all’estero. Non è quindi un caso che il sindaco di New York Michael Bloomberg abbia dichiarato la giornata di oggi il 'Giorgio Armani Day. Come mai? La motivazione è la seguente:

Per il grande contributo dato da Giorgio Armani all'industria della moda internazionale e per il suo duraturo legame con la città di New York.

Armani ovviamente oltre a essere stato sorpreso, è quasi commosso. New York è da sempre la capitale americana della moda. È qui che nascono le tendenze, è lungo le strade di Manhattan che si possono osservare le vetrine più chic e glam. È un po’ quindi come incoronare un Re.

In questo giorno per me così speciale, è un grande onore ricevere questo riconoscimento, che conferma un forte legame personale e professionale con New York, una città che mi ha dato e continua a darmi tanto.

Restiamo ora in attesa di vedere la sfilata di vip che parteciperanno alla One Night Only, che a Roma è stata davvero uno degli eventi più sofisticati della stagione.

  • shares
  • Mail