Sfilate di Londra: la collezione di Christopher Kane per la primavera estate 2018

Christopher Kane presenta la nuova collezione primavera estate 2018 sulle passerelle della London Fashion Week e ci porta nel suo mondo, in mezzo al suo disordine, nel caos del suo essere un creativo autentico. La sfilata è andata in scena nella prestigiosa cornice del basement della Tate Modern e lì, uno dopo l’altro, hanno sfilato outfit meravigliosi e ispirati alle donne più eleganti e sofisticati.

Christopher Kane ci restituisce una femminilità ricercata e autentica, lontana dalle tendenze e dai diktat della moda. I capi sono composti da trasparenze e stratificazioni, Kane mescola tra loro materiali e tessuti diversi, dallo chiffon alla maglina passando per il lurex e la seta e poi c’è il pizzo proposto con tanti ricami e trame diverse e che regala un’eleganza senza tempo. I capi sono composti da elementi attaccati insieme, foulard di tessuti che vanno a creare top e gonne, polsini delle maglie e decorazioni svolazzanti.

Christopher Kane ha dichiarato al MFF:

“Per questa stagione, mi sono ispirato alla donne per bene. Da sempre, sono ossessionato dalla loro semplicità, pulizia, dal loro stile formale, sempre giusto, senza sbavature né trasgressioni. Sul défilé le vedrete completamente diverse perché scopriranno la loro vera identità e trasformeranno le loro emozioni in stile. Una sorte di disordine ossessivo-compulsivo d’identità creativa”.

Christopher Kane

Eleganza
9

Originalità
9

Tavolozza di Colori
8

Sensualità
8

Vestibilità e taglio
8.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail